AIB: AUGURI AL PROFUMO DI GRAPPA

Mi è stata data urgenza di scrivere la cronaca dell’incontro di mercoledì 16 dicembre, perché unita agli auguri di buon Natale: AUGURI AL PROFUMO DI GRAPPA!!!

Quel profumo intenso e gradevole ci ha accompagnato durante la visita alla distilleria POLI: profumo che sa di antico, che viene da lontano, da quel 1898 quando Giuseppe iniziò la distillazione nello scantinato di una vecchia osteria cui si accedeva attraverso una botola priva di scale e i lavoratori venivano calati con corde.

1898: data che viene riprodotta continuamente durante il percorso, testimonianza di tenacia, intraprendenza e capacità d’innovazione di generazioni di imprenditori appassionati e amanti dell’attività di distillazione, che hanno saputo superare anche momenti difficili come due guerre mondiali, perfezionando sempre più la qualità del prodotto e ingrandendo il fabbricato, che si presenta oggi con una piacevole architettura sia interna che esterna, con corridoi e locali in legno e mattoni, che danno il senso di un calore antico che suscita stupore in chi lo visita. Siamo orgogliosi perchè l’artefice è il nostro socio Ing. Roberto Rossi, promotore anche della visita e attento nell’illustrare i vari e diversi aspetti della fabbrica.

Grazie caro Roberto!!

Cosa dire in merito alla cena presso il ristorante “Alla Veneziana” se non rimandare al dettagliato menù che ha consentito agli oriundi di montagna di farsi una cultura ittica fra moscardini, gamberetti e garrusoi, come mi han detto sono chiamati quegli strani molluschi dentro la conchiglia. Mentre passava tra i tavoli il foglio delle presenze si è potuta verificare la massiccia presenza (circa il 75% ?) degli iscritti, confermandosi così la tendenza già rilevata nei precedenti incontri di una crescente partecipazione che ha favorito il clima festoso e vivace, come si addice al periodo prenatalizio.

 

VISITA DISTILLERIA POLI

distilleria Poli

www.poligrappa.com

 

SWEET HOTEL

www.sweetworld.it

 

16 Dicembre 2015 – Visita Distilleria Poli e cena presso il Ristorante “Sweet Hotel”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *