foto

Per i soli soci è possibile visualizzare la Relazione Attività Annuale 2015

 

A cura del Dott. Alferio Crestani e del Dott. Italo Poli,

RINNOVATO IL DIRETTIVO 

Come stabilito dallo Statuto il 17 febbraio si è tenuta al ristorante “Al Camin”  l’assemblea annuale dell’Associazione  con il seguente ordine del giorno:

  • Relazione sull’attività svolta
  • Relazione sulla situazione economico – finanziaria
  • Votazione per la nomina del Consiglio Direttivo
  • Varie ed eventuali

 

Serata tranquilla  e piacevole, tutto sommato con una buona partecipazione, tenuto conto che la più parte dei Soci non sgomita certo per entrare nel Direttivo. Invece si respirava un’aria rilassata, anche perché si era capito che le vittime sacrificali erano già state selezionate in anticipo…

Così dopo una cena caratterizzata da vivaci e simpatiche conversazioni si dà  inizio all’ordine del Giorno.

Il presidente Maurizio Pastorello dà lettura della relazione che sintetizza l’attività svolta nell’ultimo anno e  di cui viene consegnata copia ai Soci.

Giorgio Xamin di seguito svolge la sua relazione economico –patrimoniale, illustrando le varie voci di entrate e uscite, con un avanzo di cassa di

€ 2.315,41.

Affrontando poi l’argomento del nuovo Direttivo, il Presidente comunica la sua decisione di non ripresentarsi: – Ho già dato – afferma – e se quattro anni vi sembran pochi prima ne ho fatti altri due come Segretario -.

Ed ecco come per magia esce una lista per il nuovo Direttivo, che comprende fra i vecchi consiglieri Emiliano Zancuoghi, Giorgio Strapazzon, Giorgio Xamin e come nuovi entrati Corrado Ramina, Enrico Todesco, Sergio Ingravalle e Vittorio Gobbi.

L’elenco proposto è senz’altro approvato per acclamazione spontanea, con grandi applausi e all’istante (anche per paura che qualcuno dei neo eletti avesse un ripensamento all’ultimo istante).

La serata si chiude con ringraziamenti a Maurizio Pastorello e a tutto il Consiglio uscente mentre nell’aria resta sospesa la domanda:

– Chi sarà il nuovo Presidente? – .

Se volete saperlo in prima assoluta non mancate alla prossima conviviale di marzo, che sarà allietata anche dall’ingresso nella nostra Associazione dell’altra metà del cielo (donne…donne, finalmente!).

Prima di chiudere riteniamo doveroso che anche in questo breve resoconto a nome di tutti sia ricordato e ringraziato l’ormai past President, Maurizio Pastorello per tutto l’impegno e il tempo che ha dedicato all’AIB durante il suo mandato.

Solo per restare negli quindici ultimi mesi e senza nulla togliere agli altri incontri, serate come quella della Traviata o dell’incontro con Cottarelli, eventi come le visite all’Orto Botanico di Padova e all’EXPO di Milano sono molto impegnativi per chi li organizza anche se poi sono stati gratificati da un’ottima partecipazione e dall’apprezzamento unanime di chi era presente.

 

 

17 Febbraio 2016 – Congedo del direttivo e del Presidente Arch. Maurizio Pastorello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *